Pubblicato in: Arricreammec, Birra artigianale, dove mangiare, Eventi in programma, Hyppokampos resort, Hyppokampos Resort - Paradiso a mezz'ora da Napoli, Novità

LO STIAMO FACENDO DAVVERO! #ARRICREAMMEC – RESOCONTO E PROSSIMI APPUNTAMENTI PER VOLARE INSIEME SUL LAGO!

Ancora #ARRICREAMMEC E SI TORNA BAMBINI!

promo 2° Raduno di Idromodelli e motoscafi RC, con CMS - Il sagittario in collaborazione con RC Boat Napoli - arricreammec - ecoparco del Mediterraneo - 17 aprile 2016 (6)

Dopo il successo della prima edizione, il 17 Aprile si va in scena con uno spettacolo mozzafiato! (scorri più in basso per scoprire di più sul prossimo evento)

raduno rc idromodelli e motoscafi rc arricreammec ecoparco del mediterraneo 2016

Modellismo di Idro e motoscafi sul lago con centinaia di partecipanti e gastronomia d’autore. E sempre con la stessa filosofia:

Buono, pulito e giusto!

Abbiamo un progetto che, attraverso l’utilizzo di prodotti e materie prime del territorio, si prefigge lo scopo di sostenere un consumo a km 0 e rilasciare economia sul territorio, tutelando i sapori autoctoni e le aziende artigianali dei piccoli produttori locali, per lo più appartenenti al circuito Slow Food (Napoli e AgroAversano).
slowfood napoli logoslowfood agroaversano atellano logo

Con il sostegno di un gruppo con più di 25 mila utenti:

https://www.facebook.com/groups/1530969110549735/?fref=ts

La prima edizione dell’evento si è tenuta il 28 Marzo all’EcoParco del Mediterraneo, un’esperimento di riqualifica ambientale con i suoi incantevoli scenari.

arricreammec - slow picnic - ecoparco del mediterraneo pasquetta 2016

E si e’ realizzato un sogno. Uno slow Picnic a km0 con braciata sul prato.

arricreammec - alcune foto del primo evento - slow picnic - ecoparco del mediterraneo (2)

arricreammec - alcune foto del primo evento - slow picnic - ecoparco del mediterraneo (3)

arricreammec - alcune foto del primo evento - slow picnic - ecoparco del mediterraneo (4)

arricreammec - alcune foto del primo evento - slow picnic - ecoparco del mediterraneo (5)arricreammec - alcune foto del primo evento - slow picnic - ecoparco del mediterraneo (1)

Evento che è stato seguito anche da tanti siti di informazione di settore come Campania Slow, Yelp e il suo settimanale su Pasquetta e tanti altri.

Domenica 17 Aprile si bissa con un nuovo appuntamento, che aprirà le Domeniche al Parco. In questa occasione il secondo Raduno di Idromodelli e motoscafi RC, con CMS – Il sagittario e Daniele Caserta  in collaborazione con RC Boat Napoli, che ci farà assistere al sorprendente spettacolo di Moto e Aereonautica Radiocomandati negli ampi spazi all’aperto dell’Ecoparco, nella zona “Chiringuito” la nostra casa.

Ecco  alcune foto del 1° Raduno per capire cosa ci aspetta 😀

promo 2° Raduno di Idromodelli e motoscafi RC, con CMS - Il sagittario in collaborazione con RC Boat Napoli - arricreammec - ecoparco del Mediterraneo - 17 aprile 2016 (12) promo 2° Raduno di Idromodelli e motoscafi RC, con CMS - Il sagittario in collaborazione con RC Boat Napoli - arricreammec - ecoparco del Mediterraneo - 17 aprile 2016 (6) promo 2° Raduno di Idromodelli e motoscafi RC, con CMS - Il sagittario in collaborazione con RC Boat Napoli - arricreammec - ecoparco del Mediterraneo - 17 aprile 2016 (1) promo 2° Raduno di Idromodelli e motoscafi RC, con CMS - Il sagittario in collaborazione con RC Boat Napoli - arricreammec - ecoparco del Mediterraneo - 17 aprile 2016 (4) promo 2° Raduno di Idromodelli e motoscafi RC, con CMS - Il sagittario in collaborazione con RC Boat Napoli - arricreammec - ecoparco del Mediterraneo - 17 aprile 2016 (7) promo 2° Raduno di Idromodelli e motoscafi RC, con CMS - Il sagittario in collaborazione con RC Boat Napoli - arricreammec - ecoparco del Mediterraneo - 17 aprile 2016 (13) promo 2° Raduno di Idromodelli e motoscafi RC, con CMS - Il sagittario in collaborazione con RC Boat Napoli - arricreammec - ecoparco del Mediterraneo - 17 aprile 2016 (9) promo 2° Raduno di Idromodelli e motoscafi RC, con CMS - Il sagittario in collaborazione con RC Boat Napoli - arricreammec - ecoparco del Mediterraneo - 17 aprile 2016 (5)

Ad accompagnare quest’eccezionale esibizione che ci fa tornare un pò bambini un menù all’altezza!

Per gli avventori aperta la formula PicNic – con cestino ripieno di eccellenze territoriali, Tante braci libere a disposizione degli utenti e l’ausilio del Grande Master Barbeque Salvatore Porzio.

– Tarallo “Nsogn e pepe” di Esposito alla sanità

tarallo nsogn e pepe di esposito sanità

– Mozzarella di “Caseificio “Ponte a Mare”

mozzarella-di-bufala-campana

– Pane di “Panificio Michelangelo Bobb

pane di bob

– TRIS di Carne di Maialino Nero Casertano (certificata): Salsiccia, tracchiulella e pancetta.

????????????????????????????????????

– Vino  Aglianico, Asprinio di Cantine Magliulo
raccolta aspirinio

– Birra Artigianale “KBIRR” ( “N’ATA VOT – lager, JATTURA strong ale)

K BIRR

Gustatevi un’anteprima 😉 :

e poi animazione per grande e piccini grautita!

Un sogno che potrete rivivere insieme a noi ancora il 17 Aprile e tutte le domeniche della stagione esiva all’ EcoParco del Mediterraneo.

Per partecipare all’evento ci si può prenotare  on line qui: — >

http://eventinapoli.com/eventi/spettacoli/142-arricreammec-picnic-a-km0-all-ecoparco-del-mediterraneo

Info: 333 545 23 57

SEGUITE L’ASHTAG #ARRICREAMMEC

https://www.facebook.com/Arricreammec
La mia nuova rubrica: Arricreammec –> https://www.facebook.com/Arricreammec

By Checco Smile ❤

Annunci
Pubblicato in: By night a Napoli, Eventi in programma

Capodanno 2015 al Dejavu. Una festa per pochi, come ai vecchi tempi.

Capodanno al Dejavu 2015Non c’è niente di sbagliato nella sobrietà a piccole dosi.

dejavu frase

Mancano pochi giorni al 31 Dicembre e la domanda che ci viene rivolta più spesso è : “Ma tu, a Capodanno… che fai?”.
Terrore, incubo. Black out!

paura per capodanno
Ma, niente paura. Un ‘oasi felice esiste!

Il primo dell’anno si festeggia al Dejavu.

dejavu pozzuoli - capodanno 2015 - info 3392413201 (5)

Una serata easy e divertente.

Di quelle tra amici, di quelle “come una volta”.

Una location, il Dejavu, che durante l’anno ci ha abituato al meglio.
Musica, arte, performances.
Ma che per capodanno ha deciso di avere Noi, come protagonisti.

noi

Noi che cerchiamo un’atmosfera elegante ma non lo stress.
Noi che non cerchiamo la folla, ma l’esclusività.
Noi che odiamo file, traffico e mille difficoltà. E scegliamo la comodità.
Noi che vogliamo essere circondati da amici, e fare sana baldoria.
Noi, troppo vecchi per andare in discoteca, ma troppo giovani per restare a casa!

Una location fine, dove il bianco seducente ti conquista.
Un rendez-vous perfetto per chi ama il bello.

-.

Perchè a differenze di tante strutture improvvisate il dejavù ha l’obiettivo di tutelare la propria immagine, e quindi di offrire un capodanno di serie A.

dejavu pozzuoli - capodanno 2015 - info 3392413201 (1)

separatore web

ticket

Senza trascurare il prezzo: 20€ comprensivo di drink, e che drink!

Servizio in vetro e liquore di prima qualità, che i barman del dejavu trasformeranno in poesia.

dejavu cocktail bar capodanno 2015 info 3392413201

E poi musica happy, trombettine e cappellini. Per scatenare il fanciullino dentro di noi, almeno per una notte.

Una notte pazza, ma sana.

Per accogliere il nuovo anno, isnieme;)

mezzanotte

dajavu logoDejavu- via Campi Flegrei, n°1 (Pozzuoli)

info e prenotazioni:

339.24.13.201

081 526 5902

Pubblicato in: Novità

BEER(ry) CHRISTMAS – Vi racconto come è andata. Con un pò di foto, per mostrare cosa vi siete persi, se non c’eravate.

Ieri sera (19/12/14) si è tenuto il BEER(ry) CHRISTMAS con Luigi Serpe, e a tempo di record ecco le foto.

La serata è cominciata tardi rispetto alle previsioni,ma gli amici sembrano aver gradito l’appuntamento.
Un evento sì di aggregazione, divertimento e birra, ma anche e soprattutto un momento di cultura. Un momento per i cultori dell’artigianale per approfondire la propria conoscenza e per i curiosi che si avvicinano ora all’arte brassicola per ampliare i propri orizzonti.

 

Tante birre in degustazione.

E come avevamo preannunciato food.

image

E lo Show Chocolate by Stefania Colella.

Hipsterism per il mercatino vintage.

Il dj Valerio Carlucci ci ha fatto sognare e divertire molto.

Ed Io ho avuto modo di approfondire la conoscenza del Mastro Birraio Luigi Serpe, che mi ha portato una black ipa in regalo (spettacolare e divertente!) insieme a una Noscia.

image
Ho approfittato un pò di Luigi, e della sua cultura. Abbiamo scambiato parecchi punti di vista e ne sono fiero.

 

Insomma una serata davvero speciale, di cui vi posto l’album fotografico completo.

BEER(ry) CHRISTMAS -ALBUM COMPLETO UFFICIALE

Vi lascio e vi aspetto sul blog per nuove avventure.
Ps stay tuned per capodanno 😉

Pubblicato in: Arricreammec, Novità

Sebezia Gusto e Cultura: una cena alla Coquina Real per raccontarvi una nuova avventura partenopea.

Sebezia Gusto e Cultura: una cena alla Coquina Real  per raccontarvi una nuova avventura partenopea.

 Sebezia-2

La città di Napoli si arricchisce di un nuovo polo di eccellenze gastronomiche:

Sebezia – Gusto e Cultura : 3000 mq di innovazione all’insegna del gusto!

La location è situata a Capodimonte, nel cuore di Napoli.

Il panorama  da massima soddisfazione, e con la sua struttura, che si sviluppa in un insieme di terrazze davvero eleganti, si presta particolarmente all’organizzazione di eventi d’elite.

Sebezia-3-3

Come preannunciato dai colleghi del Gambero rosso (trovi le info qui –> http://goo.gl/VMsN1a ), al Sebezia è possibile trovare dalla scuola di cucina alla ristorazione di alto livello.

Accoglie al suo interno le seguenti strutture:

  • Eden Volpe | caffetteria – pasticceria – lounge bar – gelateria artigianale
  • Campus Artis | alta formazione – scuola di enogastronomia – scuola di pasticceria
  • Coquina Real | ristorante – area eventi
  • RedondoHotel | bed & breakfast – accoglienza turistica

 

Una struttura, quindi, polifunzionale, che ho testato personalmente in una cena indetta per la stampa e di cui vi allego le foto per trasmettervi la cura, la qualità e il gusto della sua offerta gastronomica.

E al ristorante Coquina Real è andato in scena uno spettacolo!

Tutto a base di pesce e con vino campano in accompagnamento.

Classe e sapore.

A partire dall’antipasto.

Con un paio di primi davvero gustosi…

Il secondo da leccarsi i baffi.

E per finire… il dolce.

Una cena davvero succulenta, e che riscontra pieno giudizio positivo.

Avete visto di cosa sono capaci i cuochi della Coquina Real.

Ora non vi resta che provarla per una privilegiata esperienza gastronomica.

Oppure potete riferirvi al gruppo Sebezia  per i tanti corsi amatoriali e professionali di cucina proposti.

 

Ecco le referenze della struttura, per tutte le info di cui avete bisogno:

 

Sebezia – Gusto e Cultura

Via Capodimonte, 19 – 80131 Napoli

– Area Ristorazione

Tel. 081 7441304

– Area Formazione

Tel. 081 7416009

sebezia banner

Il nostro tour virtuale finisce qui, mentre speriamo che la fortuna del Sebezia continui sempre a crescere.

Francesco Carrese

Pubblicato in: Arricreammec, By night a Napoli, Enogastronomia per Eventi Social, Eventi in programma, Novità

Borgo Vittoria – Vi presento la miglior Gastrobirreria di Napoli sul Lungomare. Con un evento da non perdere.

Apriti cielo, piove solo Birra Artigianale!

Dove? Al Borgo Vittoria.

La migliore Gastrobirreria di Napoli, a pochi passi dal lungomare liberato!

borgo vittoria gastrobirreria sul lungomare di napoli

Alta gastronomia, artigianalità e prezzi molto contenuti i punti di forza.

Un’atmosfera calda, luci soffuse e musica d’accompagnamento che ti proiettano in un universo del gusto unico nella sua perfezione.

In questo locale si mangia e si beve davvero bene, e attraverso questo articolo voglio dirvene di più. Voglio presentarvelo!

E come farlo se non mostrandovi le prelibatezze che è possibile degustare?

Come farlo se non mostrandovi quali le birre proposte?

E allora inizia il nostro viaggio. Anzi la nostra cena virtuale.

Impossibile non assaggiare, tanto per cominciare, il famoso “Cuoppo”!

Io lo consiglio con patate chips olandesi,  formaggio di Fossa e la porchetta di Ariccia!

porchetta di ariccia a napoli lungomare birra artigianale borgo vittoria

Un leccarsi i baffi fino a consumare la lingua.

Un lento incedere nello spazzolare il piatto, che ti apre le porte del paradiso:

Stinco di maiale alla birra.

Oppure Ribs in salsa BBQ (anche quest’ultima di produzione propria). Queste le specialità della casa che Io ordino più spesso.

In questo luogo che mi ha conquistato (e un pò adottato) con la sua politica del km 0, dell’autoproduzione e dell’artigianalità!

Ok, fin qui uno spettacolo per gli occhi e per le papille gustative.

Ma, giunti a questo punto, vi chiederete: Cosa si beve per accompagnare queste leccornie?

Birra. Birra artigianale, miei cari lettori.

Alla spina o in bottiglia.

Per la prima categoria è possibile scegliere tra la Lupulus e la bomba etilica “Dragoon”. Due signore birre!

Ma è soprattutto in bottiglia che il Borgo Vittoria da la scelta più ampia.

Ed Io vi posto direttamente la foto del frigo 🙂

L’occhio non può che cadere sulla “Chouffe”.

Ma è la “Noscia” by Maltovivo la mia preferita! Una birra campana, una Ipa molto profumata e creata dalle esperti mani del mitico mastro birraio Luigi Serpe.

Tutto questo alle spalle dal lungomare di Napoli, proprio a fianco de “Il Mattino”. Va da sè che dopo aver consumato la propria cena, è d’obbligo una passeggiata all’aria aperta con lo scenario del mare e del Castel dell’Ovo come favoloso backround.

Castel dell'Ovo napoli notte

Un appuntamento da segnare in agenda? Il Birremotion!appuntamento

Venerdì 03 Ottorbe 2014, per una serata di arte, gastronomia, musica e sensazioni!

oktoberfest napoli borgo vittoria birra artigianale gastrobirreria

In occasione dell’ultima settimana dell’Oktoberfest, una serata con menu fisso, per non spendere troppo e assaggiare le proposte culinarie del Borgo Vittoria. Oppure con menu alla carta per i più esigenti. E birra speciale scontata per l’occasione!

Una mostra artistica, a cura di Ivano Marchionne, elemento di fascino imprescindibile: Madre Natura è il soggetto scelto dall’artista e che  sottolineerà la genuinità delle pietanze proposte.

Musica Jazz dal vivo per allietare i clienti in questo magnifico viaggio.

Trovate tutti i dettagli e le info a questo link:

https://www.facebook.com/events/1379396752350670

Sponsor Coverstop.it

www.coverstop.it

Io vi saluto, e vi aspetto tutti il 3 Ottobre al Borgo Vittoria;)

borgo vittoria mangiare artigianale napoli lungomare birra artigianale (1)

Pubblicato in: Novità

“I Drink Pink” e tutto si tinge di Rosa! Degustazione, food e music il 23 Luglio all’Hotel Royal Continental, ancora con Città del Gusto Napoli Gambero Rosso!

I drink pink Napoli 2014 cosa si fa

Domani, 23 luglio 2014 torna a Napoli il consueto appuntamento con “I Drink Pink”, una suggestiva degustazione dei migliori vini rosati selezionati dagli esperti Gambero Rosso.

Nell’elegantissima cornice dell’Hotel Royal Continental di Napoli, al 10° Piano con vista mozzafiato sul golfo più bello del mondo, gli “enoappassionati” si danno appuntamento.

Per assaggiare non solo i vini, ma anche i finger food degli chef del Gambero Rosso e i lievitati dei Pizzaioli della Città del gusto Napoli.

Città del gusto Napoli gambero rosso per i drink pink È proprio la Città del Gusto Napoli ad essere promotrice ed organizzatrice dell’evento, a garanzia di qualità e stile.

In Consolle, musica “da degustazione” selezionata dai Dj di Lunare Project…
per vivere il feeling dell’estate, del mare e delle emozioni in perfetta sintonia con il mood sofisticato ed elegante degli eventi firmati Città del gusto Napoli Gambero Rosso e Radio Yacht, la radio à porter dedicata agli spiriti liberi.

Lunare project i drink pink  2014 gambero rosso

È possibile votare via web i vini selezionati: http://www.gamberorosso.it/component/k2/item/1020055
I VOTI DEL WEB SI SOMMERANNO AI VOTI DEL PUBBLICO E A FINE SERATA VERRA’ PROCLAMATO IL ROSATO DELL’ANNO, così come il pubblico napoletano ha votato.

Ecco l’elenco dei numerosi i vini e delle aziende in degustazione, provenienti da tante regioni:

Cantina Lunae Bosoni
Ferghettina
F.lli Giorgi
Lombardini
Podere la Regola
Velenosi Vini
Tenuta Colli di Serrapetrona
Citra
Casale del Giglio
Marisa Cuomo
Sanpaolo – Magistravini
Fattoria La Rivolta
Tenuta Cavalier Pepe
Villa Matilde
Cantine Tora
Reale
Regina Viarum
Colli di Castelfranci
Cantine Iannella
Telaro
Fontanarosa
Alberto Longo
D’Alfonso del Sordo
CALOSM
Eméra

Durante la serata inoltre l’evento potrà essere seguito in contemporanea su Facebook, Twitter ed Instagram attraverso immagini, parole e sensazioni della serata, tramite l’ashtag #idrinkpink.
Un evento da non perdere: dal vino al gusto, dalla musica allo splendido panorama, alla musica d’ autore per la degustazione più glamour dell’ estate napoletana.

I drink pink Napoli 2014 cosa si faI DRINK PINK 2014
Biglietto d’ingresso € 20,00
EVENTO A POSTI LIMITATI. E’ NECESSARIA LA PRENOTAZIONE
Per info e prenotazioni:
Tel. 0813119800-01
cell 3381691727
e-mail: napoli@cittadelgusto.it
e-commerce: http://bit.ly/IdrinkpinkNapoli

Facebook Fan Page: cittadelgustonapoli
Twitter: Cittadelgusto Napoli
Instagram: Città del gusto Napoli

#Eventi, #gamberorosso, #vini, #degustazioni

Pubblicato in: By night a Napoli, Eventi realizzati, Novità

Simone Schettino al Ramo D’oro. Vi racconto come e’ andata. Che show

Simone schettino ramo d'oro napoli

La settimana scorsa si è tenuto lo spettacolo del grande artista Partenopeo Simone Schettino, conosciuto ai più come il Fondamentalista del Sud, nella splendida cornice del Ramo D’Oro di Bacoli.

È stata una serata speciale.
Il fascino della location ha reso questa serata di mezz’estate magica, ma è stata la satira la vera protagonista della serata.

“E quando il Cabaret si fa Cultura, sei l’unico a Napoli, Simone Schettino, sei il numero uno.” (Cit. Costantino Malgieri)

Guarda il video:

Ecco qualche scatto:

Ringrazio ancora Costantino Malgieri e Pino Mosca per la meravigliosa serata e vi invito a seguirci nella nostra avventura meridionalista con “Brigà” Associazione Culturale di cui vi incollo l’indirizzo Fb per avere maggiori info:

Grazie a tutti per averci seguito in quest’avventura.
Il successo di questa serata renderà possibile proporvi nuovi spettacoli,ma ora non posso dirvi troppo;)

A presto dal vostro Smile;)

Pubblicato in: Novità

Video Mapping: la tecnica che ha rivoluzionato il mondo dell’arte e della tecnologia

Fantastico! Uno strumento che proverò ad utilizzare sicuramente prima possibile durante l’organizzazione di qualche evento. E tu ? Lo avevi mai visto???

Organizza un evento

Qualsiasi oggetto può essere animato grazie all’invenzione del video mapping: una tecnica di proiezione evoluta che trasforma qualsiasi tipo di superficie in un display dinamico. Software speciali riescono ad adattare l’immagine proiettata e ad animarla in tecnologia 2D e 3D.

Gli spettatori osservano dal vivo animazioni, video, giochi di luce e hanno l’impressione di interagire direttamente con essi. Le proiezioni animate, attraverso il video mapping, riescono a confondere la percezione visiva di chi la guarda creando un’illusione giocosa fra la realtà e la finzione. Alcuni video – mapping possono creare una sensazione disorientante come quella di essere catapultati improvvisamente dentro un edificio o di vederselo tremare.

Artisti di tutto il mondo, oramai, utilizzano questa tecnica per sconvolgere la visione ed, attraverso illusioni ottiche, aggiungendo colore o movimento, dare vita ad oggetti inanimati, statici.

La tecnica del video mapping è utilizzata per innumerevoli campagne pubblicitarie di grandi aziende e…

View original post 26 altre parole

Pubblicato in: Novità

Musica: al via lo ‘SpazzaTour’ dei gruppi musicali green

Bravi!;)

Fab.Blog

Musica: al via lo ‘SpazzaTour’ dei gruppi musicali green

12 aprile 2013

ambiente si nota    Parte da Roma, sabato 13 aprile, lo ”SpazzaTour” de L’Ambiente Si Nota, iniziativa itinerante che coinvolge le maggiori ecoband italiane, testimoni del progetto promosso dall’associazione Pentapolis e finalizzato alla diffusione della cultura della sostenibilita’ attraverso la musica. Un vero e proprio tour di ‘ecoconcerti’ che portera’ in giro per l’Italia i piu’ importanti gruppi italiani che suonano strumenti realizzati con materiali di riciclo. La prima tappa vede coinvolti i Riciclato Circo Musicale che suoneranno al Riscarti Fest, manifestazione su arte e riciclo in programma in questi giorni alla Citta’ dell’Altra Economia di Roma. Appuntamento successivo il 24 maggio al Festival dell’Ambiente di Bergamo, con i Manzella Quartet.

    Ad oggi i gruppi coinvolti sono sette. Ai protagonisti della scorsa edizione del Festival, Capone & Bungt Bangt, Riciclato Circo Musicale, Manzella Quartet e Miatralvia, si sono…

View original post 60 altre parole