Pubblicato in: Arricreammec, Enogastronomia per Eventi Social, Novità

Leguminosa virtual tour. E un’incredibile ricetta antica.

Avete sentito parlare di Leguminosa?

Io vi avevo promesso dei contenuti multimediali a riguardo (ve ne avevo scritto , qui).

E allora, eccovi un pò di foto. Ma prima, non potevo non pubblicare questa ricetta.

Un “gagliardissimo” Umberto Di Pietro, titolare dell’omonima azienda agricola, ci svela una ricetta semplicissima per uno shampoo

Assurdo, vero? Devo provare quanto prima 🙂

Ma ora eccovi le foto, come da parola.

Buona visione.

Una bella esperienza davvero, soprattutto perchè…

Ho deciso di iscrivermi a “slow food” 🙂

Emozionato, non mi resta che salutarvi, e augurarvi una serata leguminosa;)

leguminosa-slow-food-napoli

Annunci
Pubblicato in: Aperitivi - Il Prosciutto di Parma, Arricreammec, Gambero Rosso - Il meglio dell'Enogastronomia del Sud Italia, Novità

“Eccellenze Campane” -Una rivoluzione gastronomica senza precedenti, quella che si sta realizzando a Napoli. “Ò cuzztiel” salverà il mondo!

Il pane cafone salverà il mondo e dovrebbe
essere tutelato dal nostro testo costituzionale.
Nel Frattempo, a “Eccellenze Campane” potrete godervi “O’ Cuzztiell”.

In questo luogo, a Gianturco di Napoli, dove il tempo sembra fermarsi potrete contemplare per pochi attimi l’alveolatura dell’impasto del classico Panuozzo di gragnano.

Prima di lasciarvene sopraffare, addentandolo selvaggiamente.

O potrete avventurarvi in un percorso etilico speziato assaggiando la validissima Birra Artigianale Campana “Maneba”

Visitando questa nuovissima struttura di 2000 mq vi potrebbe capitare di sentire emergere un peccaminoso desiderio di gola alla vista di un meraviglioso Cioccolato.

E accontentare le endorfine consumando le delizie dello storico Gay Odin.

Uno stato di estasi, in un percorso olfattivo, visivo, gustativo.
Emozionale in definitiva.

E con un grande valore sociale:
per una terra piegata da problemi e scandali, in ultimo quello targato “Terra dei fuochi”, si riaccende una luce.
E non il fuoco di un cassonetto, ma una speranza:

Eccellenze Campane.
Un Progetto.
Una struttura, fino a pochi anni fa un’acciaieria in disuso, e oggi destinato alla produzione alimentare locale avvicinando produttori e consumatori finali.
Con un investimento su identità e gusto.

ECCELLENZE CAMPANE NAPOLI INAUGURAZIONE
Riqualificando una zona , troppo spesso in passato abbandonata all’invasione della Comunità Cinese molto presente in loco.
Convertendo questa “minaccia” in un’opportunità:
Un’occasione per intercettare nuovi e spaziosi mercati di sbocco.
Lo straniero da invasore potrebbe diventare cliente, perché no?

L’enogastronomia è una vocazione tutta Italiana, e come sull’esempio di Eataly di Farinetti, un’ottimo business.
Ebbene, Oscar non ce ne voglia, ma la Campania Felix è un’altra cosa.

Vengano da tutta Italia ad assaggiare e a sindacare quanto appena affermato.

Vengano a provare la carne cotta al momento sulla brace, o come dice la Perol stessa, sulla “Fornacella”.

image
O ancora la pizza di Vuolo,una pizza con 40 anni di storia.

La Frittura di Tubelli, mitico Maestro culinario della Tradizione.

E ancora pasta, salumi, mozzarella… Vino.

Un tripudio di sapori, genuini e identitari.
Che raccontano un territorio, culla della Dieta Mediterranea, da poco divenuta Patrimonio Immateriale dell’Unesco.

E non si fatica a comprendere la presenza delle Istituzioni in un progetto con un tale potenziale.
Non si fatica a comprendere come Il Sindaco De magistris e Il Presidente Caldoro non abbiano esitato a presenziare all’inaugurazione, e magari a imputarsi i futuri meriti.

Che però vanno tutti all’imprenditore Scudieri.
image
E alle aziende che con una scelta coraggiosa e in controtendenza rispetto al Sud Italia, hanno deciso di consorziarsi e di affrontare insieme il futuro.
Con già 100 nuove assunzioni all’attivo (visto? Non lo fa solo Mc Donald), e il potenziale di risollevare una popolozione.

Recitava Al Pacino in “ogni maledettissima domenica”:

– “O Noi risorgiamo come collettivo, o periremo individualmente”.

E anche qui a Napoli, dove la sfida avviene “ogni maledettissimo giorno” si vince soltanto insieme.

E così sia.

image

Pubblicato in: Eventi in programma, Eventi realizzati, Hyppokampos resort, Hyppokampos Resort - Paradiso a mezz'ora da Napoli

Hyppokampos Adventure- Caccia al tesoro in un paradiso di Napoli.

Questa volta vi sorprendiamo.
Stiamo organizzando una caccia al tesoro nel fantastico parco avventura dell’hyppokampos. Il tutto si svolgerà una delle nostre domeniche e sarà un’esperienza molto particolare e avventuriera.
Non voglio svelarvi troppo, beccatevi il nostro ultimo video:

La caccia al tesoro!
20130613-103824.jpg

Un modo per divertirsi svolgendo un’attività insolitamente adrenalinica.
Un modo per valorizzare il Bio Parco dell’Hyppokampos.
Un modo, insomma per unire intrattenimento e impegno sociale, la nuova frontiera del tempo libero a Napoli.

20130613-103948.jpg

Se vuoi saperne di più sul posto vi posto il link degli articoli correlati:

http://hopesocialentertainment.com/tag/hyppokampos/

Buon avventura a tutti.

20130613-104438.jpg

Pubblicato in: Eventi realizzati, Hyppokampos resort, Hyppokampos Resort - Paradiso a mezz'ora da Napoli, Novità

Il sole bacia L’Hyppokampos e la nostra domenica si fa meravigliosa. Che storia!

Il sole bacia L’Hyppokampos e la nostra domenica si fa meravigliosa. che storia!
L’estate e’ iniziata all’Hyppokampos di Napoli.
Noi di hope abbiamo passato la giornata di domenica nel parco e vi raccontiamo la nostra avventura tra mille attività e relax.

Hyppokampos cosa fare domenica relax

Il sole ci ha baciato, ma probabilmente e’ perché ce lo portiamo nel cuore.
Hyppokampos panoramica lago dalla palafitta
Iniziamo il nostro viaggio virtuale,e io sarò per voi “Indiana JohnSmile” ne “I segreti del Lago”
Buona visione

La giornata entra nel pieno e tra gita in motoscafo, bagno in piscina e un po’ di sport, il relax si impadronisce di noi e ci ristora l’anima e il corpo… che divertimento:

Considerazioni finali:
Stiamo conoscendo sempre meglio questo Resort immerso nel verde.
L’Hyppokampos sembra davvero l’unico posto dove riesci a staccare la spina.
Hyppokampos palafitta sul lago Checco Smile L’utopia del titolare Sergio Pagnozzi, un tipo davvero simpatico, di recuperare questo paradiso terreste dallo sfruttamento e dall’abbandono sembra pian piano realizzarsi.
Noi abbiamo passato una giornata meravigliosa, e siamo stati accolti con una gentilezza, una semplicità e un garbo da fare invidia al migliore tra gli emirati arabi.
Quest’oasi, a mezz’ora da casa, risulta per me che vivo a Napoli un vero tesoro. La mia isola felice.
La consiglio a tutti, anche in virtù del prezzo davvero contenuto: 10€ e’ il costo di quest’avventura, e tutte le attività che vi ho mostrato sono gratuite.

Un saluto speciale ai nostri amici che hanno passato la giornata insieme a noi.

L’estate e’ scoppiata all’Hyppokampos Resort di Napoli, e noi c’è la godiamo, valorizzando il nostro territorio.
Turismo sostenibile e legame con la propria terra, Pic Nic in amicizia e adrenalinici water sports, l’insostenibile leggerezza dell’anima che prende il volo in questo scenario fantastico.

Se ti ha colpito questa location, puoi approfondire il tutto leggendo il nostro articolo precedente a riguardo (http://hopesocialentertainment.com/2013/05/12/paradisoanapolihyppokampos/) oppure puoi collegati direttamente al sito ufficiale dell’Hyppokampos: http://www.hkresort.it

Hyppokampos Resort logo

Pubblicato in: Made in Sud - valorizziamo il sud, Novità

Daverio per i monumenti del Sud

Non si può negare che Daverio sia “Made in Sud”. Rivalutiamo i nostri monumenti, patrimonio mondiale.

il Blog di ANGELO FORGIONE

Angelo Forgione – “Save Italy”, il movimento d’opinione di Philippe Daverio per la sensibilizzazione alla salvaguardia dei monumenti d’Italia, è giunto a Caserta per richiamare l’attenzione sull’incuria nazionale nei confronti del patrimonio del Sud, proprio mentre il ministro per i beni culturali Massimo Bray visitava la Reggia.
Insieme ad una nutrita rappresentanza del Movimento V.A.N.T.O., che ha esposto un evidentissimo striscione, ho ringraziato il noto critico d’arte donandogli il mio lavoro editoriale Made in Naples (guarda il video), decisamente attinente alla tematica dell’evento e in nome di una cultura da rivalutare. Su di un palco improvvisato (una carrozzella a cavallo) con il sindaco Del Gaudio, Daverio ha parlato ai presenti iniziando il suo appello condividendo uno grosso striscione esposto dal Movimento V.A.N.T.O.: «Sono d’accordo – ha detto – ma non sia una non unità. È vero che quello che è successo con l’Unità nazionale è ancora da dibattere e da…

View original post 288 altre parole

Pubblicato in: Hyppokampos resort, Hyppokampos Resort - Paradiso a mezz'ora da Napoli, Novità

Hyppo Kampos Resort – Natura, divertimento e relax. Un paradiso a mezz’ora da Napoli. Lasciatelo raccontare!

“Non so cosa dirvi davvero. o risorgiamo come collettivo, o periremo individualmente” cit. Al Pacino
Domani vi aspettiamo all’Hyppokampos, vera oasi, per valorizzare una ricchezza del sud ❤ Napoli risorgiamo insieme. Smile

HopeNapoli

Cari amici oggi voglio parlarvi dell’Hyppo Kampos Resort.
Ho scelto di farlo, perché io e il mio socio Antonio c’è ne siamo innamorati.
Hyppo Kampo Checco Smile Antonio Guarino napoli hopesocialentertainment
Una natura incontaminata, quasi selvaggia.
Un’atmosfera davvero unica, emozionante.

L’Hyppo Kampos Resort è una gigantesca “piscina naturale”, uno dei più bei parchi privati d’Italia, interamente dedicato al benessere fisico e mentale.
il Resort si estende per 300.000 mq di cui circa la metà occupata da due laghi, dove convivono attività naturalistiche, turismo sostenibile ed esclusive attività sportive in armonia tra loro e con l’ambiente. Un’oasi naturale al cui interno si circola esclusivamente a piedi, in bici, a cavallo, con auto elettriche o con imbarcazioni (canoe e pattini).

Io ci sono stato con i miei amici e la mia fidanzata,e ho passato davvero delle belle giornate.
Guarda qui quanti bei ricordi ho collezionato, e nel frattempo immagina di essere li’…
Sali a bordo della Smile CAR e vieni…

View original post 563 altre parole

Pubblicato in: Novità

Video Mapping: la tecnica che ha rivoluzionato il mondo dell’arte e della tecnologia

Fantastico! Uno strumento che proverò ad utilizzare sicuramente prima possibile durante l’organizzazione di qualche evento. E tu ? Lo avevi mai visto???

Organizza un evento

Qualsiasi oggetto può essere animato grazie all’invenzione del video mapping: una tecnica di proiezione evoluta che trasforma qualsiasi tipo di superficie in un display dinamico. Software speciali riescono ad adattare l’immagine proiettata e ad animarla in tecnologia 2D e 3D.

Gli spettatori osservano dal vivo animazioni, video, giochi di luce e hanno l’impressione di interagire direttamente con essi. Le proiezioni animate, attraverso il video mapping, riescono a confondere la percezione visiva di chi la guarda creando un’illusione giocosa fra la realtà e la finzione. Alcuni video – mapping possono creare una sensazione disorientante come quella di essere catapultati improvvisamente dentro un edificio o di vederselo tremare.

Artisti di tutto il mondo, oramai, utilizzano questa tecnica per sconvolgere la visione ed, attraverso illusioni ottiche, aggiungendo colore o movimento, dare vita ad oggetti inanimati, statici.

La tecnica del video mapping è utilizzata per innumerevoli campagne pubblicitarie di grandi aziende e…

View original post 26 altre parole