Pubblicato in: Novità

Lungomare Liberato: riapre via Chiaia al traffico

Buone notizie dal Lungomare di Napoli.
Si trova un punto di incontro tra esigenze locali e quelle dei turisti. Meno traffico per noi. E per tutti quelli che seguono la questione da un punto di vista legato anche all’intrattenimento, riteniamo che questa svolta logistica sia molto positiva.
Eccovi il link:
La Riviera Liberata: riapre via Chiaia al traffico.

la nostra Associazione “Bavolina” si è’ sempre interessata al tema della mobilità intelligente.

Ecco il Link della nostra iniziativa di Trasporto Condiviso (bus sharing) correlato all’intrattenimento serale e ai problemi legati al consumo di alcol (sovvenzionato dall’Universita’ di Napoli Federico II):
Bavolina Bus Project

Pubblicato in: Intrattenimento Smart - far del bene divertendo, anche in tv

Bavolina Bus – L’Universita’ Federico II lo sovvenziona

Il Nostro progetto ha intercettato positivamente l’interesse della “Università degli Studi di Napoli Federico II” che attraverso un apposito bando ci ha permesso di proporre la nostra idea attraverso ” l’Associazione Studentesca Smile to Economy” ,di cui facciamo parte, e di ottenere dei fondi per l’organizzazione di un convegno ad hoc all’interno della struttura universitaria con il patrocinio della stessa.
Infatti: “Il Consiglio di Amministrazione nella seduta del 31.01.2012 con del. n.15, ha approvato quanto proposto dalla Commissione per le Iniziative ed Attività Culturali e Sociali proposte dagli Studenti nelle sedute del 26.07.11, 20.09.11, 22.09.11, 29.09.11 e 16.11.11 e, in particolare, le assegnazioni dei fondi stanziati dall’Ateneo per le iniziative proposte dagli studenti per l’a.a.2011/2012, quali risultanti dall’allegata graduatoria.”

Il nostro progetto ha ricevuto una sovvenzione di 2004€ e dato ancor piu’ sorprendente e positivo, risulta essere la valutazione dei parametri “Qualità” ed “Interesse” che raggiungono i rispettivi limiti massimi di 45/45 e di 35/35, e soprattutto il metodo con cui tali valutazioni sono state condotte.
Nel bando,infatti, è espressamente esplicato che l’apposita Commissione procede alla valutazione delle richieste di finanziamento attribuendo i seguenti
punti:
• 45 punti per la qualità della proposta (descrizione dell’iniziativa, obiettivi da raggiungere, elementi che indichino l’originalità, descrizione dei materiali da produrre e programma di massima;
• 35 punti per l’interesse culturale della proposta (elementi che indichino interesse, platea a cui l’iniziativa è rivolta ed elenco di altri enti o aziende cui verrà fatta richiesta di sponsorizzazione o patrocinio).

Tesi Sperimentale “trasporti connessi alle attività ludico-ricreative nei locali di intrattenimento

Eccoci su wikipedia:
http://it.wikipedia.org/wiki/Utente:Fabio_Move