Pubblicato in: Made in Sud - valorizziamo il sud, Novità

Appena uscito, spopola il nuovo brano di Jovine “Me’ so’ scetat’ e tre” feat Made in Sud

Ecco il Nuovo Brano di Jovine – Me’ so’ scetat’ e tre con tutti i comici di Made in Sud!!


La rete impazzisce, noi tra i primi a proporvelo… perchè? perchè è con la SINERGIA, che l’intrattenimento può dare di piu’! In questo caso dignità del nostro amato Sud!
Continuate cosi’ ragazzi e gridate al mondo la nostra napoletanità!
Iscriviti a hopesocialentertainment.com per essere sempre aggiornato sull’intrattenimento impegnato;)

Pubblicato in: Intrattenimento Smart - far del bene divertendo, anche in tv, Le iene - le staminali e non solo, Made in Sud - valorizziamo il sud

Dal Corriere del Mezzogiorno: «Hope generation», in discoteca per la ricerca sulle staminali

Dal Corriere del Mezzogiorno: «Hope generation», in discoteca per la ricerca sulle staminali

Iniziativa di un gruppo di studenti napoletani della Federico II legati all’Aiesec, per unire divertimento e solidarietà
NAPOLI – “Finché c’è ricerca c’è speranza”: questo lo slogan adottato da Hope (dall’inglese “speranza”), un gruppo di giovani studenti napoletani della Federico II , che hanno messo in campo un progetto dove divertimento e solidarietà camminano insieme. Somministrare contenuti sociali e fare beneficenza attraverso eventi di intrattenimento è lo scopo della Hope Generation, guidata a Napoli da Francesco Carrese che ha a tal proposito avviato una raccolta fondi attraverso l’utilizzo degli hope bond, titoli di credito atipici (ideati sulla scia dei covered- bond finlandesi) che serviranno a finanziare attività di beneficenza.

L’EVENTO – Il primo evento firmato “Hope” verterà sulle cellule staminali e la convulsa disciplina giuridica che la governa. Si sensibilizzerà la platea under 30 sul tema innestando altresì una raccolta firme a favore della sperimentazione. Seguirà una raccolta fondi attraverso i titoli hope bond per poi devolvere l’incasso a favore della causa, ovvero della ricerca. L’evento si terrà il giorno 9 novembre a partire dalle ore 22 presso il Mama Ines, rinomata discoteca del vesuviano, dove nel corso di una serata di musica e cabaret, si svolgerà la raccolta firme e contestualmente la raccolta fondi pro staminali. Ospite della serata Hope al Mama Ines sarà l’attore Pasquale Palma, in arte Vivo D’Angelo, cabarettista della scuderia del Tam e del programma televisivo in onda su Rai 2 “Made in Sud”.

Sezione Napoli Sociale
Sezione Napoli Sociale