Pubblicato in: Eventi in programma, Gigi Finizio, Novità

Massimo Ranieri, Gigi Finizio e Sal Da Vinci, i tre dell’apocallise al Teatro Lendi. Con spazio alle risate.

Maradona, Giordano, Carnevale?No mi dispiace. Qui la MAGICA è un’altra. Un terzetto inimitabile.

Massimo ranieri, Gigi Finizio e Sal Da Vinci al Teatro Lendi, Sant'arpino, Napoli

Il Teatro Lendi, Sant’Arpino, lancia la sua programmazione e stravolge la provincia di Napoli.

Una perfetta sintesi tra musica e divertimento che riunisce il gotha del panorama artistico napoletano.

Si parte con gli spettacoli in abbonamento, ormai quasi in sold out, ricco di appuntamenti di qualità: Tanto divertimento con Biagio Izzo (con uno spettacolo scritto da V. Salemme, acquistabile per una terza data ancora libera), Carlo Buccirosso, Paolo Caiazzo e Maria Bolgnano (Made in Sud), il geniale Maurizio Casagrande e il meglio della comicità partenopea.

E poi le note…

La calda voce. L’anima di Sal da Vinci a impreziosire ulteriormente il calendario dell’abbonamento con il musical “Stelle a metà“.

stelle a metà By Sal Da Vinci , musicalUn abbonamento che si distingue per un rapporto qualità prezzo molto elevato. 180€ per 10 spettacoli. Difficile trovare un offerta quali-quantitativa di simile spessore. E la risposta del pubblico ne è la dimostrazione.

La musica con la M maiuscola, signori. Che vede andare in scena, ancora una volta, un’evento unico: Il concerto di San Valentino con Gigi Finizio.

 

Il concerto dell’anno, fuori abbonamento. Un classico per gli appassionati, che come da tradizione il 14 febbraio  potranno apprezzare i suoi brani più celebri cantati dal vivo e, dettaglio non trascurabile, con tutta la sua band. E la differenza si nota, basti guardare in rete i contenuti  riguardo le edizioni passate (che anche noi abbiamo seguito) per rendersi conto della viralità e dell’amore per quel violino che è la sua voce.

Dulcis in fundo, Massimo Ranieri (fuori abbonamento) con tutta l’orchestra. La voce della napoletanità nel mondo!

Massimo Ranieri x

Che omaggiamo con uno dei suoi classici…

 Un’appuntamento d’eccezione per un’artista di valore. Che già sta polarizzando l’attenzione scatenando una corsa ai biglietti anche tra i comuni limitrofi di Aversa, Giugliano, Melito e Frattamaggiore.Un cartellone che vede ancora tra gli altri  Peppe Barra, Giacomo Rizzo, Laura Freddi, Ricky Tognazzi e Marisa Laurito e Antonio Grosso ( proposti in un trittico insieme a M. Ranieri).

E che porta cultura, oltre che intrattenimento nella tranquilla provincia di Sant’Arpino, che, grazie al Teatro lendi, si propone come catalizzatore di eccellenze artistiche di rilievo, creando un’offerta di qualità.

Ecco l’evento facebook ufficiale dove evidenziare la vostra partecipazione e restare aggiornati sugli spettacoli:

https://www.facebook.com/events/1613140128908315/

logo teatro lendi, Sant'Arpino
Teatro Lendi Via A. Volta, 176 Sant’Arpino

Quest’articolo è per la mia rubrica Spettacoli Napoli, che potete visitare cliccando l’immagine qui in basso! 😀

Spettacoli Napoli
Unisciti ai nostri 40.000 fan su facebook!
Segui Spettacoli Napoli!
Pubblicato in: Enogastronomia per Eventi Social, Eventi in programma, Hyppokampos resort, Novità

Ecologicamente 2015 – Sostenibilità, green economy ed enogastronomia del territorio. All’Ecoparco del Mediterraneo il 20 e 21 Giugno.

Un  evento riguardo i temi della sostenibilità e della green economy, con particolare riguardo alla promozione delle eccellenze eno-gastronomiche del territorio e delle buone pratiche ambientali.

Questa edizione di EcoLogicaMente, la V°, avrà luogo il 20 e 21 giugno 2015 a Castel Volturno (CE) presso l’Ecoparco del Mediterraneo.

ecologicamente 2015 ecoparco del meditteraneo locandina

Ma come si struttura l’evento? Ci saranno:

– Eventi, incontri, presentazioni, degustazioni e vendita di prodotti bio e km0, con la Rassegna dell’Agricoltura Biologica Campana.

– Corsi di degustazione di olio, vino e miele biologico.

– Benessere naturale: naturopatia, la nutraceutica, cosmetica naturale, massaggi, test dei cristalli, oli essenziali, essenze, terapie naturali, yoga; A cura dell’AIOB (Associazione Italiana Operatori del Benessere)

ecologicamente Naturoterapia AIOB - associazione italiana operatori del benessere ecoparco del mediterraneo

– Artigianato “domestico”, arte ed ecosostenibilità;

Pranzi e cene vegetariane (Tenuta Pavoncelli);

– Area per cani, in collaborazione con FOOF – Museo del cane;

– Laboratori per bambini (Nautilus Village)

– Sport: tour in bici, vela, canoa, wakeboard, flyboard, beach volley e tanto altro.

2015-05-08 09.30.37

– Relax by Bamboo Natural Club – Lettino e drink sul lago.

Sabato 9.30 alle 22 e domenica dalle 9.30 alle 20.

A seguire: Party serale “Notte d’estate” – By Bamboo Natural club

Con live music by Valenza.

E con braciata annessa.

Info e prenotazioni: 3392413201

Vi aspettiamo per una giornata all’aria aperta insieme 😉

Pubblicato in: Arricreammec, Eventi in programma, Novità

Arriva il Napoli Strit Food Festival. Finalmente, dal 22 Maggio sul lungomare liberato.

Il lungomare di Napoli è pronto a trasformarsi. Nel week end tra il 22 e il 24 Maggio diventerà un grandissimo “quartiere” con ingresso gratuito dedicato allo street food. 

napoli street festival

Troverete pizze “a portafoglio”, paste cresciute, palle di riso, crocchè con “anima” filante, frittatine di pasta, taralli, mozzarella in carrozza, scagliozzi di polenta, “cuoppi” di terra e mare, ma anche babà e sfogliatelle, sia dolci che rustiche.

La kermesse gastronomica, a pochi giorni dalla sua realizzazione, sta riscuotendo molto successo, come dimostrato dall’interesse di testate come il Gambero Rosso e Identità insorgenti che da poco hanno pubblicato la notizia..

E anche come è possibile notare da questo screenshot dell’evento ufficiale su facebook, da cui si deduce che la città è pronta ( più di 20 mila partecipanti):

EVENTO NAPOLI STRIT FOOD FESTIVAL - QUANTI PARTECIPANTI CI SARANNO

E di cui vi lascio il link per aderire: https://www.facebook.com/events/683113191816820/

All’evento, ideato dall’imprenditore Giovanni Kahn della Corte,

Parteciperanno:

partecipanti al napoli strit food festival dal 22 maggio sul lungomare di Napoli

E tanti altri.

Ma con un protagonista d’eccezione:
O’ Taleban con il suo kebab che ormai è entrato a pieno titolo nel panorama gastronomico da strada per i vicoli di Napoli.

talebano c'è

Una partecipazione da sottolineare in quanto esempio di integrazione identitaria di un prodoto nato in un altra parte del mondo ma adottato nel templio dello street food: Partenope!

E di cui, per la sua peculiarità vi avevo già parlato in questo articolo –> CLICCA QUI

Vi aspettiamo sul lungomare liberato, dalle 11.00 del mattino fino alla notte, per una tre giorni davvero allettante.

napoli strit food spostato di una settimana
E vi lascio con un video davvero simpatico dedicato allo street food napoletano.

Pubblicato in: Eventi in programma, Hyppokampos resort, Hyppokampos Resort - Paradiso a mezz'ora da Napoli, Novità

Bamboo Natural Club – Risveglia i tuoi sensi all’Ecoparco Del Mediterraneo

Bamboo Natural Club – La domenica selvaggia all’ex Hyppokampos (ora Ecoparco Del Mediterraneo) a mezz’ora da Napoli.

(Articolo con contenuti video)

Siamo in piena primavera e l’estate sta arrivando. Lo si avverte dalla piacevole calura di questi giorni.

Periodo perfetto, insomma, per chi ama i pic nic all’aria aperta, per chi preferisce un tuffo refrigerente in piscina. Per chi adora il relax, la natura e i cavalli. E per chi,invece, gradisce le attività all’aperto.

E poi… c’è chi non si accontenta di scegliere e vorrebbe realizzare tutto questo in un sol colpo. La soluzione è l’Hyppokampos, che ora si chiama Ecoparco del Mediterraneo.

11188298_857581270980743_3414456119403264508_n FB_IMG_1431071986455

Si tratta, infatti, di un bio parco di 300.000 metri quadri interamente dedicati al benessere fisico e mentale..

FB_IMG_1431070030362 Una vera e propria oasi a mezz’ora da Napoli.

Dominata da due laghi artificiali dove convivono attività naturalistiche, turismo sostenibile ed esclusive attività sportive in armonia tra loro e con l’ambiente.

2015-05-08 09.30.37 Un paradiso al cui interno si circola esclusivamente a piedi, in bici, a cavallo, con auto elettriche o con imbarcazioni ( anche canoe e pattini).

bamboo natural club - Eco parco del mediteranneo Insomma, uno dei più bei parchi privati d’Italia.

E qui, Io e il mio socio Antonio Guarino abbiamo preso una zona in gestione, insieme ad alcuni amici: il “Bamboo Natural Club“.

Ve lo presentiamo con un piccolo filmato amatoriale:

All’arrivo il colpo d’occhio è impressionante.

Una distesa di acqua si disvela prepotentemente dinanzi a gli ospiti.

bamboo natural club - Eco parco del mediteranneo (76) Da qui si accede alle varie zone del parco.

Noi ci torviamo al Bamboo Natural Club.

bamboo natural club - Eco parco del mediteranneo (49) La medicina migliore per curare lo stress causato dal caos della città. Una vera e propria fuga dalla civiltà.

 bamboo natural club - Eco parco del mediteranneo

Anche solo accedere a quest’area diventa una piacevole avventura. Dopo lo stupore iniziale, infatti, si sale su di un barcone che funge da taxi acquatico che attraverso il lago ti porta a destinazione.

E durante il tragitto puoi ammirare palafitte e temerari del wake cable con le loro evoluzioni fantastiche.

Approdati, le sorprese continuano. Sulla destra si trova una banchina con pattini e canoe ormeggiati e a disposizione, dietro pagamento, degli ospiti.

bamboo natural club - Eco parco del mediteranneo (63) Sulla sinistra invece troviamo il Plana Resort con la piscina “condominiale” a disposizione dei visitatori del bamboo.

bamboo natural club - Eco parco del mediteranneo (61) Proseguendo, l’attenzione viene rapita dal “Chiringuito”, cioè un punto ristoro dedicato all’area.

Ma è a questo punto che finalmente si arriva in piscina. E non una piscina qualsiasi.

Bensì una piscina adagiata sul lago.

bamboo natural club - Eco parco del mediteranneo (23) Con piattaforma solarium, bar e vegetazione variegata. Uno scenario che a me ricorda un mix tra Vietnam, Thailandia e poi non so… non credo esisti una cosa simile in giro.bamboo natural club - Eco parco del mediteranneo

Finalmente arriviamo nel cuore pulsante del Bamboo Natural Club. Dove per accedere è necessario un braccialetto, fornito all’ingresso, in virtù dell’esclusività dell’accesso.

 bamboo natural club - Eco parco del mediteranneo

Qui troviamo delle piattaforme galleggianti con piscina annessa. E dove è possibile rilassarsi leggendo un buon libro, ascoltando deep music come backround. Davvero rilassante!

 bamboo natural club - Eco parco del mediteranneo

Ma senza dimenticare il divertimento. aperitivi, ping pong, canoe, pattini, e tante attività come il fly board.

Costi. L’esperienza si dimostra essere molto democratica e accessibile a tutti. bamboo invito domenica eco parco del mediterraneoCon solo 7€ si ha diritto all’ingresso al bio parco, traversata del lago in barca, accesso alla zona riservata bamboo con braccialetto, lettino e consumazione. Con la possibilità di entrare a far parte dell’esclusivo club bamboo, con tutti i vantaggi annessi.

Questo tutte le domeniche. A partire dalle ore 10.00

Noi saremo lì ad aspettarvi beati.

Per prenotazioni:

 – 339.24.13.201

– 3925687513

Link all’evento fb: https://goo.gl/eugnWr