Pubblicato in: By night a Napoli, Eventi in programma, Novità

Nasce the Owl. L’ultima eruzione del Vesuvio: Enogastronomia e champagne ad Ercolano.

Il 30 Luglio l’urlo del vulcano partenopeo: The Owl vede la luce.

the owl logo
The Owl – American Bar, Grill e Champagnerie ad Ercolano.

Con una serata inaugurale d’impatto tra sfilate, ospiti di rilievo e una comunità locale, quella ercolanese, impaziente di accogliere favorevolmente la nuova struttura dedicata al food & Beverage di qualità.the owl - Ercolano - grill bar e champarie

La serata di apertura prevede l’esibizione di ospiti da Made in Sud , Francesco Cicchella e le “Sex and Sud“per allietare gli ospiti.

I quali potranno assistere a un defilè di moda, con la presentazione della nuova collezione di gioielli made in italy by Bijoux dell’anno.

La struttura.

La location, di proprietà del Sign. Catello Russo,  si sviluppa su una superficie di 4 mila metri quadri( con la possibilità di ben 600 posti a sedere) dedicati alla cucina del territorio, alle carni alla brace, allo champagne di qualità e soprattutto al tempo libero.

Un locale dotato di un profilo poliedrico, che si presenta ai nuovi clienti come braceria, american bar e champagneria. Ideale per eventi o per trascorrere il tempo libero con aperitivi ricercati ed elaborati.

the owl - Ercolano - grill bar e champarie (18)

Apriti cielo, piove solo Champagne!

Veuve_Clicquot_Yellow_Label_Beauty_Image
Una piazza importante, come quella della città di Ercolano, non poteva che intercettare l’interesse di brand leader nel settore: The Owl è stato selezionato dalla Veuve Clicquot come punto autorizzato per la diffusione delle “bollicine” più famose al mondo.

Veuve-Clicquot-Ponsardin-Champagne-Brut-Yellow-Label1

Il tutto grazie alla preziosa collaborazione e partnership del Gruppo Leonessa (per la pasta) e di Espresso Italiano.

The Owl, pronto ad accogliervi 7 giorni su 7.
Dopo il via della serata inaugurale, sarà possibile accedere al locale durante tutta la settimana. Che sia per un caffè, o per sorseggiare i vini del Vesuvio, o per riscoprire sapori antichi grazie al famoso pomodorino del piennolo e altre specialità di questa affascinante terra.
Che affonda le sue radici addirittura nel Mito greco di Ercole: dopo la sua decima fatica decise di regalare al mondo l’ennesima meraviglia, la città di Ercolano.
Ed ora finalmente ciò che mancava, The Owl.

Pubblicato in: Enogastronomia per Eventi Social, Eventi in programma, Intrattenimento Smart - far del bene divertendo, anche in tv, Novità

Il futuro del Sud? Luminoso. Anzi “Leguminoso”!

Scopri l’ultima manifestazione gastronomica a Napoli targata Slow Food.

logo slowfood

 Mercato di 40 “bancarelle”, convegni,  Laboratori della Terra,  percorsi didattici per bambini e famiglie,  Laboratori e Teatri del Gusto  con affermati chef del panorama regionale e nazionale.

E’ Leguminosa.

cartellone leguminosa slow food Napoli

Evento internazionale dedicato ai legumi, “carne dei poveri” e patrimonio di straordinaria importanza per l’alimentazione umana.

legumi campania leguminosalegumi campania leguminosa

Dal 7 al 9 marzo 2014 a Napoli, l’evento concepito da  “Slow Food”  Campania.

L’inaugurazione si terrà presso la Galliera Umberto I con la partecipazione del Presidente della Regione Campania Stefano Caldoro e del Sindaco di Napoli Luigi De Magistris;

Un evento a “impatto zero”, all’insegna della sostenibilità e del riciclo.

Al Mercato di Leguminosa saranno presenti gli ecotipi nazionali e internazionali più importanti del patrimonio leguminoso dell’umanità.

Uno dei responsabili del progetto, (e un amico che avevamo seguito anche per Buon Pescato Italiano), Antonio Puzzi ha appena pubblicato su Facebook alcune foto anteprima, che vi posto:

Prendete il taccuino, e segnatevi gli orari:)

Il Mercato dei produttori sarà aperto, presso la Galleria Umberto I, venerdì 7 marzo dalle 15,00 alle 21,00; sabato 8 marzo dalle 10,00 alle 21,00 e domenica 9 marzo dalle 10,00 alle 19,00. Negli stessi orari saranno fruibili anche l’Enoteca di Slow Wine, lo Spazio Birra e l’Olioteca di Slow Food Campania.

Vi rimando al comunicato ufficiale, per altri dettagli:

http://www.leguminosa.it/index.php/news/comunicati-stampa/25-leguminosa-2014

Oppure al sito www.leguminosa.it

Se riesco a essere presente all’evento vi posterò un pò di contenuti originali, per analizzare insieme quest’ennesima avventura.

Ora vi saluto e vi aspetto presto sul blog 🙂

Pubblicato in: By night a Napoli, Eventi in programma, Novità

Gigi Finizio a San Valentino 2014.Quale giorno migliore per cantare l’amore? Il nuovo concerto con tutta la sua Band.

Gigi Finizio sceglie Caserta, per un concerto dedicato agli innamorati.

GIGI FINIZIO al TEATRO LENDI DI SANT ARPINO (Caserta) il 14 / 15 febbraio

Il 14 Febbraio l’artista partenopeo e la sua intera Band si esibiranno al Teatro Lendi di Sant’Arpino.

GIGI FINIZIO al TEATRO LENDI DI SANT ARPINO (Caserta) il 14 / 15 febbraio tramite

Noi di hope

anche stavolta non potevamo mancare.

Dopo il “Concerto di Natale” del 26 dicembre 2014 al Palazzetto dello Sport di Aversa, si replica il successo in una location elegante, comoda e funzionale.

Il Teatro Lendi è pronto ad accogliere tutti i fan di Gigi Finizio.

Noi ci siamo stati e ve lo presentiamo in anteprima:

DSC02403

Come vedete il teatro Lendi è davvero accogliente, e ben strutturato.

Abbiamo testato l’impianto audio e possiamo garantire un’ottima acustica.

Per la visuale vi postiamo le foto, in modo che possiate apprezzare da soli l’ottima disposizione dei posti, tutti a sedere in poltroncina, e la vicinanza al palco, che assicurano una piacevole esperienza.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Non c’è che dire, Gigi Finizio potrà dare del suo meglio, e far sognare gli innamorati.

Anche perché si sa, quando è accompagnato da tutta la sua band, la richiesta di bis da parte del pubblico è la regola. Luce, poesia, cuore.

Non solo voce, ma anima.

Ora vi salutiamo, Se anche voi volete passare una serata romantica, e volete essere al Concerto di San Valentino di Gigi Finizio, vi posto il link all’evento fb:

https://www.facebook.com/events/500185756766665/

Il costo è di 35€.

Per le info e ticket:

– Napoli e Provincia

3392413201 – 3491122442

– Caserta

3403810912

GIGI FINIZIO al TEATRO LENDI DI SANT ARPINO (Caserta) il 14 / 15 febbraio tramite

Teatro Lendi 

Via A. Volta 176, 81030 Sant’Arpino

Un saluto a tutti,

Checco Smile.

Pubblicato in: Eventi in programma, Eventi realizzati, Hyppokampos resort, Hyppokampos Resort - Paradiso a mezz'ora da Napoli, Made in Sud - valorizziamo il sud, Novità

“Quando la comicità diventa cultura” – Paolo Caiazzo all’Hyppokampos “C’è Confusione” per difendere il Sud

Cari amici,
Con piacer vi annuncio l’ultima novità in tema di meridionalismo sul territorio campano.

Paolo Caiazzo All'Hyppokampos

Il 21 Settembre all’Hyppokampos Resort, appena candidato al premio UNESCO “La Fabbrica del Paesaggio” per il suo valore sociale e per i suoi scenari incantevoli, si esibirà Paolo Caiazzo, ad alcuni noto come “Tonio Cardamone, Giovane in Pensione”.

Io non voglio svelarvi troppo e mi limito a mostrarvi la location che ospiterà questo evento sudista, l’Hyppokampos, con un video che ho girato in loco, in una delle mie innumerevoli visite in questo paradiso a mezz’ora da Napoli:
Dove si esibirà Paolo Caiazzo il 21.09.2013? All’Hyppokampos

Un’artista da seguire…

Paolo Caiazzo All'Hyppokampos Paolo Caiazzo proviene dalla scuderia della Tunnel Produzioni (vedi Made in Sud – Rai 2), ma ha in più dalla sua, la particolarità di avere molto a cuore le sorti del Sud Italia, e di veicolare, attraverso i suoi spettacoli, un pò di storia.
Ma rivisitata.
Filtrata dagli occhi di uno storico, più che di un comico.
Che però sa dosare bene le parole. E che vi convincerà ancora di più che come si suol dire “la storia viene scritta da chi vince”.

Perché nella visione di Paolo, gli abitanti del meridione hanno subito gravi torti nel processo di unificazione d’Italia, e guidandoci in un percorso tra il serio e il faceto, ci aiuta a reinterpretare i fatti, ad essere più consapevoli della nostra storia, e ci convince del fatto che se una sconfitta c’è stata, è stata quella della storia di un popolo.
Quello del Sud Italia.
Paolo Caiazzo in ‘La vera storia (o quasi) del Risorgimento’ La7.

Allora il 21 Settembre ci si vede tutti all’Hyppokampos.
logo hyppokampos napoli
Per saperne di più sulla location puoi andare alla sezione specifica sull’Hyppokampos:
http://hopesocialentertainment.com/?s=Hyppokampos#

Per partecipare all’evento e per le info, clicca qui:

https://www.facebook.com/events/158980164300737/

Vi ricordo che l’evento rientra nel filone “Quando la Comicità diventa Cultura”, promossa dall’associazione Brigà.
Dopo il primo spettacolo con Simone Schettino al Ramo D’oro (Luglio 2013) segue Paolo Caiazzo, ancora un meridionalista.

La prima andò così:

(resoconto dello spettacolo con Schettino: http://hopesocialentertainment.com/2013/08/03/simone-schettino-al-ramo-doro-vi-racconto-come-e-andata-che-show/)

Io ora vi saluto, invitandovi a fare un tour nella bacheca Pinterest che ho dedicato all’Hyppokampos:

Vostro,
Smile.
Brigante nel Cuore.